logo
Unione Sportiva Ascona - Casella postale 506 - 6612 Ascona - Tel:091 791 38 36

Dopo la gara di qualifica di due settimane prima, 6 potevano essere i titoli e 5 sono stati per i ginnasti dell'Unione sportiva Ascona! Non male!

Un risultato di grande soddisfazione per i rispettivi allenatori del settore femminile e del maschile rispettivamente con due e tre titoli. A questi si aggiungono tre medaglie d'argento e quattro di bronzo.

Con il titolo di Campione ticinese abbiamo visto primeggiare fra un numero elevatissimo di partecipanti dapprima Giada Santacroce (C1A), la giovanissima Kyla Catimbang (C1B) e Fiamma Dalessi (C2B), quest'ultima non nuova a un titolo irridato. Nel maschile invece riconferma dopo la gara di qualifica per Yannick Boehny (C1B) e Samuel Balsano (C2B) che ottiene forse un'inattesa ma più che meritata vittoria dopo l'infortunio dell'ultimo momento del compagno di squadra Joël Gianella, e per finire Ayrton Martinoli vincitore nella C3A, ginnasta che ha dimostrato negli ultimi mesi grandi progressi.

Altre medaglie d'argento e di bronzo hanno completato poi questo fine settimana. Nell'ordine per categoria abbiamo il terzo rango nella C1A per un'ottima Larissa Lottenbach Fornera e secondo e terzo rango nella 3A rispettivamente per le più sperimentate Emely Machado e Tiira Roinien.

Nel maschile si confermano il giovanissimo Ethan Svaluto Ferro giunto terzo nella C1B, secondo Dominic Camus nella C2B e terzo un ottimo Daniel Pal nella C3A.

Ciliegina sulla torta infine nelle categorie superiori grazie a Andrea Lorenzetti che grazie a una gara quasi perfetta si concede un meritato secondo rango nella C5 a pochi centesimi dal primo.

Da citare la partecipazione alla finale di altri ginnasti: C1A Sarà Bär, Giada Santacroce (5.) e Lea Zajic (9.), C1B Anna Barra (13.), C3B Sibilla Bigolin - Cattori (4.), C5 Eva Renggli (7.), Alice Maffei (15.), Jacqueline Zotter (18.) e Giaele Zandonella (22.), C1B Enea Lavizzari (4.) e Alessio Pugni (5.), C3B Dylan Cattomio (6.), C3A Giosuè Ron (7.), C5 Enea Zeolla (8.).

Ora per tutti una meritata pausa fino all'anno prossimo. Fanno eccezione Alice, Andrea, Enea della C5 qualificati ai prossimi Campionati svizzeri previsti a novembre a Wettingen. Un meritato e prestigioso traguardo per loro. A tutti e tre facciamo un grande In bocca al lupo!

Finale TI 2017 1 web 

Finale TI 2017 2 web

 

 

Pin It
Ci sostengono attivamente
Helvetia-Logo